Lettura visiva di una Piazza: Maglie

Lezioni di ricerca del Liceo Sperimentale Artistico del Liceo Classico “F. Capece” – Maglie. Di tale “lettura visiva” C. L. Ragghianti scrive: “L’analisi formale di una città o di suoi ambienti caratterizzati fa esercitare lo spirito di osservazione di fenomeni concreti e significativi  nella loro realtà viva, conducendo lo spirito critico a ricostruire e ad intendere i contenuti storici e culturali degli atti architettonici e urbani. Non si abita... Read More

Il Palazzo baronale “Francesca Capece” – Maglie (Lecce)

L’attuale Palazzo “F. Capece”, sede del Liceo Classico Statale, è l’ultima fase di diverse trasformazioni di una complessa fabbrica che risale all’impianto antico di un maniero angioino dei Lubelli di cui si ha notizia intorno alla metà del XV sec. . Un castello di non grandi dimensioni con grande cortile e magazzini che garantivano la completa autonomia e resistenza agli assedi; dotato di modeste opere difensive e di tre torri: una circolare a S.O. detta di S. Eligio... Read More

I luoghi, la memoria, l’immagine di una città: Maglie

L’iniziativa in corso nell’atrio del Palazzo Baronale F. Capece (dal 5 fino al 26 agosto 2012, h. 19,30-22,30), intende svelare, attraverso un percorso di materiali grafici, audiovisivi e il diretto accesso alle sale del ‘600  dell’antico castello, poi Palazzo F. Capace, alcuni aspetti dell’identità di Maglie. Un tracciato sul pavimento guida i visitatori in tre diverse aree espositive: L’Area “IMMAGINE “ tratta il tema della città nella sua accezione di icona... Read More

La vera immagine della città di Maglie

Un qualche benessere al cittadino può essere assicurato anche da una corretta fruizione dello spazio urbano, che oltre ad assicurare una funzionale abitabilità può, nei casi migliori, offrire un rapporto di confortevole piacere. Tal’è lo spazio “familiare”, lo spazio conosciuto, che consente di stabilire legami mentali, ripensamenti ed equilibri dell’essere nel presente. Questo rapporto tanto più è vero quanto più l’urbanistica assicura e facilita la fruizione... Read More

La città anonima? Un “Dardo Solare” a Levante della città

Un anno dopo l’installazione della scultura “Lo spazio architettonico come componente organica della vita, da usare per il controllo della vita” (Moholy Nagy) L’iniziativa s’inserisce nell’ambito della valorizzazione degli spazi urbani. E’ unanimemente risaputo quanto il recente sviluppo urbano delle città ha sofferto di una scarsa armonia nel rapporto uomo-spazio urbano. Problema emerso sempre più prepotentemente per diretta conseguenza del sistema... Read More

Maglie, Luci della ribalta

Fantasiose proiezioni di fasci luminosi e lunghe ombre sulle facciate dei monumenti storici magliesi: scene urbane inaspettate e sorprendenti, frutto di un libero esercizio d’improvvisazione illuminotecnica deformante di superfici e spazi architettonici. Si tratta forse di Light Art? (light art = forma d’arte visiva il cui mezzo d’espressione e il fine dell’opera coincidono con la luce). In genere gli interventi di Light Art sono effimeri ed estemporanei con carattere... Read More